…a casa di Vale
DOLCI LIEVITATI

BRIOCHE BUTCHY

La domenica mattina mi capita di alzarmi presto. Faccio un caffè e lo sorseggio guardando fuori dalla finestra. Mi piace questo momento: è solo  mio.

La casa è avvolta dal silenzio, il paese lentamente si risveglia.

Questa domenica ho approfittato della mia alzata mattutina per infornare delle sofficissime brioche.

Le brioche Butchy sono delle soffici brioche di origine tedesca.

Per ottenere la loro caratteristica sofficità dovrete armarvi di pazienza e rispettare i tempi di lievitazione. Lo so, sono un po’ lunghi, ma credetemi, ne vale veramente la pena!

Ingredienti per una decina di brioche Butchy

5 gr di lievito fresco (2 gr se usate quello liofilizzato)

1 uovo

250 gr di farina (io ho usato quella di farro)

50 gr di latte (io ho usato quello senza lattosio)

100 ml di panna da montare (io ho usato quella senza lattosio)

30 gr di zucchero semolato

1/2 cucchiaino di sale

 

Per decorare

zucchero a velo

 

Inserite nella planetaria o nel robot da cucina (io ho usato il Bimby) gli ingredienti seguendo questo ordine: il lievito sbriciolato, la farina setacciata, l’uovo, il latte e la panna, lo zucchero ed infine il sale.

Impastate a velocità media per circa una decina di minuti. (per chi usa il Bimby inserite la modalità spiga e impastate per 10 minuti).

Fate riposare l’impasto ottenuto all’interno della ciotola della planetaria per circa 3 ore.

Trascorso il tempo della prima lievitazione, rovesciate l’impasto delle brioche sulla spianatoia infarinata abbondantemente.

Sgonfiatelo e impastatelo delicatamente.

Mettetelo in una ciotola e avvolgete il tutto con della pellicola trasparente e fate lievitare per tutta la notte.

Il giorno dopo, riprendete l’impasto e dividetelo in palline dal peso di 40 gr l’uno.

Adagiate le palline in una teglia foderata con della carta da forno e fate lievitare nuovamente per altre 2-3 ore.

Infornate le brioche Butchy a 160° C (forno statico) per circa 20 minuti, fino a quando la superficie si sarà dorata.

Fate raffreddare le brioche sopra una gratella e spolveratele con dello zucchero a velo poco prima di servirle.

You Might Also Like...

1 Commento

  • Reply
    Claudia R. Pesci
    24 marzo 2017 at 14:15

    Che meraviglia, si vede che sofficissime. Davvero una bella ricetta !

Lascia un Commento

CONSIGLIA Torta di mais