…a casa di Vale
DOLCI

MUFFIN VEGANI AI MIRTILLI

I muffin vegani ai mirtilli sono una delle tante merende che preparo per mio figlio.

Cerco sempre di essere molto attenta sull’alimentazione del mio bambino e soprattutto nella merenda che gli preparo per la scuola.

I muffin vegani ai mirtilli sono pronti in una mezzora circa e volendo si possono preparare raddoppiando le dosi, in modo tale, da farne una bella scorta da congelare e da riscaldare quando si ha voglia di una merenda sana e golosa.

I muffin vegani ai mirtilli si possono gustare con una bella tazza di the o accompagnati da un buon caffè.

Ho usato dei mirtilli disidratati ma volendo si possono creare muffin con vari gusti: fragole, more, papaia, cocco….la frutta disidratata ormai si trova in tutti i supermercati e ce n’è un’ampia scelta.

rps20160304_121451[1]

Ingredienti per 12 muffin (io ho usato pirottini tondi e rettangolari)

360 gr di farina 0

300 gr di latte di avena

60 gr di olio di mais

5 cucchiai di sciroppo d’acero

1/2 bustina di lievito per dolci

1 pizzico di sale

250 gr di mirtilli disidratati

 

In una ciotola versate la farina e il lievito setacciati, l’olio, il latte e lo sciroppo d’acero.

rps20160304_121700[1]

Mescolate bene fino ad ottenere una crema liscia e priva di grumi.

Unite il pizzico di sale e mescolate ancora.

rps20160304_121627[1]

Incorporate i mirtilli all’impasto e lavorate bene il tutto.

Un piccolo trucco per non far depositare i mirtilli in fondo ai muffin è quello di congelarli un’ora prima di inserirli nell’impasto. Un’altra soluzione è quella di infarinarli e poi inserirli nella preparazione dei muffin.

rps20160304_121554[1]

Versate l’impasto nei pirottini (io ne ho usati di diverse forme) o in uno stampo per muffin unto e infarinato.

Infornate a 180°C per circa 30 minuti (fate la prova stecchino per verificare il grado di cottura).

rps20160304_121528[1]

I muffin vegani ai mirtilli si conservano per qualche giorno chiusi in un contenitore con chiusura ermetica.

Si posso congelare e poi riscaldare per qualche minuto sotto il grill del forno (o semplicemente al microonde).

rps20160304_121341[1]

 

You Might Also Like...

Nessun Commento

    Lascia un Commento

    CONSIGLIA Plumcake alla zucca