…a casa di Vale
DOLCI LIEVITATI

CROISSANT CON IL METODO SFOGLIETTA

Premetto che mi sono sempre rifiutata di fare la pasta sfoglia homemade….minimo devo prendere un giorno di ferie, armarmi di santa pazienza, fare una preparazione atletica non indifferente con il rischio poi di vedere il tutto nel sacco dell’immondizia!!!!
Ho trovato questo metodo per fare i croissant in parecchi blog e ho voluto cimentarmi.
Il risultato è fantastico!!!!!!!!

Ingredienti per 6 croissant (come prima prova non ho voluto esagerare!)

250 gr di farina 0
10 gr di 
lievito di birra
125 gr di 
latte
30 gr di 
zucchero
2 cucchiai di 
olio di semi
1 pizzico di 
sale
uova
1 buccia di 
limone grattugiata
1 cucchiaio di 
essenza di vaniglia
40 gr di burro
uovo
1 cucchiaio di 
acqua zucchero

Mettete in una ciotola il lievito di birra sbriciolato, 1 cucchiaio di farina ed un cucchiaio di zucchero
Aggiungete il latte appena tiepido, lavorate bene tutti gli ingredienti, coprite la ciotola con un canovaccio e lasciate riposare il tutto per 30 minuti.

In un’ampia ciotola mettete la farina, il restante zucchero, la buccia di limone grattugiata, l’essenza di vaniglia.
Fate un buco al centro e mettete il lievitino,cioè il primo impasto che avete preparato.

Iniziate ad impastare per far assorbire la farina quindi aggiungete le uova,il sale e l’olio.
Impastate fino a quando la pasta è bella liscia …ci vuole un po’ di tempo.
Mettete l’impasto in una ciotola, fate una croce al centro, copritelo e fatelo lievitare per 2 ore o fino al raddoppio

Prendete l’impasto lievitato e dividetelo in otto palline dello stesso peso.
Con l’aiuto del matterello stendere 8 sfoglie.
Adagiate su un piano la prima sfoglia e spennellatela con il burro morbido, cospargete con un po’ di zucchero e sovrapponete la seconda sfoglia.
Di nuovo, spennellate con il burro, poi un pò di zucchero e ancora un’altra sfoglia, fino a sovrapporre tutte le sfoglie.
Sull’ottava sfoglia, l’ultima, non va messo nè burro nè zucchero.
Con il mattarello stendete la sfoglia ottenuta fino ad ottenere una sfoglia di circa mezzo cm. di spessore.

Tagliate la sfoglia a spicchi, mettere la farcitura sulla base del triangolo.
Io ho optato per fare 2 croissant con la marmellata di lamponi, 2 con la nutella e 2 vuoti….dovevo provare o no come venivano con varie farciture?
Posizionate i croissants ottenuti su una teglia ricoperta di carta forno, coprite con un canovaccio e fate lievitare ancora per 1 ora. Devono lievitare fino al raddoppio.

Spennellate i cornetti con l’uovo sbattuto mescolato con un cucchiaio di acqua. Cospargere con zucchero semolato.
Cuocere a 180° per 18/20 minuti e una volta cotti fateli raffreddare.

You Might Also Like...

Nessun Commento

    Lascia un Commento

    CONSIGLIA Plumcake alla zucca